Sport, violenza e razzismo in Europa

Violence in sport

Gli episodi spiacevoli che hanno avuto luogo, nel 1985, allo stadio di Heysel hanno spinto il Consiglio d'Europa a redigere la prima Convenzione europea sulla violenza e i disordini degli spettatori. Entrata in vigore nel novembre 1985, questa Convenzione costituisce uno dei pilastri nella lotta contro questi fenomeni in Europa.

La Convenzione riguarda principalmente il calcio, ma in linea generale interessa tutti gli sport. Invita gli stati firmatari ad adottare misure concrete al fine di prevenire e controllare la violenza. La Convenzione indica anche delle misure per identificare e agire legalmente contro i trasgressori.

Il Consiglio d'Europa si impegna a monitorare l'applicazione dei provvedimenti elencati nella Convenzione attraverso le visite di studio nei diversi Stati che hanno già ratificato il testo. Le informazioni raccolte servono come base per stilare rapporti di valutazione, il cui obiettivo è misurare i progressi realizzati in materia dai vari paesi.

Durante la preparazione di eventi internazionali, come i Mondiali o il Campionato Europeo, il Consiglio d'Europa organizza delle riunioni con i diversi attori responsabili della sicurezza e cerca di coordinare la sua azione con quella degli stati firmatari della Convenzione. Il Consiglio collabora anche con la UEFA, la FIFA e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI).

Crea/Mostra articolo

Conferenza sugli Ultras - Buone prassi sulla gestione dei nuovi sviluppi concernenti il comportamento dei tifosi

La prima conferenza internazionale dedicata agli ultras, tenutasi il 17 e 18 febbraio a Vienna, ha contribuito al rilancio di un vero proprio dialogo tra le tifoserie ed i servizi di polizia, nonché ad una maggiore comprensione delle responsabilità di ciascuno e delle misure indispensabili atte a garantire la sicurezza sia dentro che fuori gli Stadi. La Conferenza è stata organizzata congiuntamente dal Consiglio d'Europa e dal Ministero austriaco dell'Interno. (segue...)
 Maggiori informazioni [en

Conferenza: ''Sport, violenza e razzismo in Europa'' (Rennes, aprile 2007)
Maggiori informazioni [en]