Sala stampa

Segretario generale

Il Segretario generale in visita a Amman, Ramallah e Gerusalemme

25/05/2012

Thorbjørn Jagland ha deposto una corona di fiori al memoriale di Yad Vashem
Il Segretario generale in Medio Oriente per delle riunioni bilaterali
Thorbjørn Jagland in visita al memoriale di Yad Vashem 

Strasburgo, 29 maggio 2012 - Il Segretario generale Thorbjørn Jagland si è recato in visita a Amman, Ramallah e Gerusalemme dal 27 al 29 maggio.

Il 27 maggio a Amman, Jagland ha incontrato il Re Abdullah II, il Ministro degli Affari esteri, Nasser Judeh, il Presidente del Senato, Taher Al Masri, e il Presidente della Camera dei Deputati, Abed Kareem Doghmei.

Il 28 maggio il Segretario generale si è intrattenuto a colloquio con il Presidente dell’Autorità nazionale palestinese, Mahmoud Abbas, e con il Primo Ministro, Salam Fayyad. Si è in seguito recato il 29 maggio a Gerusalemme per incontrare il Presidente, Shimon Peres, e il Ministro degli Affari esteri, Avigdor Liberman. Insieme hanno discusso delle prospettive di una cooperazione rafforzata tra il Consiglio d’Europa e Israele nell'ambito della politica di vicinato del Consiglio d’Europa, nonché della situazione nella regione.

Jagland ha inoltre incontrato il Presidente della Knesset, Reuven Rivlin, e il Presidente della Corte Superema, Asher Dan Grunis.

Il Segretario generale ha firmato un memorandum di intesa sulla cooperazione tra il Consiglio d’Europa e il memoriale di Yad Vashem, dove ha deposto una corona di fiori.
 

Comunicato stampa - Annuncio della visita

Israele e il Consiglio d'Europa

 
 
Segretario generale
16/04/2014
In primo piano
Il Segretario generale Thorbjørn Jagland: “l’Europa nella più grande crisi dei diritti umani dalla Guerra Fredda”
Nuovo rapporto sullo stato dei diritti umani, della democrazia e dello stato di diritto in Europa
Segretario generale
15/04/2014
In primo piano
Il Gruppo internazionale di esperti sull’Ucraina conclude la prima sessione di lavoro. Prossimo incontro programmato per il 5-7 maggio 2014
Mr Anpilogov, Sir Bratza, Mr Butkevych and Mr Jagland 
 

Comunicati stampa

L'agenda