Sala stampa

Corte europea dei diritti dell'uomo

Sir Nicolas Bratza eletto Presidente della Corte europea dei diritti dell'uomo

05/07/2011

Sir Nicolas Bratza
Sir Nicolas Bratza 

La Corte europea dei diritti dell’uomo ha eletto il suo nuovo presidente, Sir Nicolas Bratza (britannico). Il suo mandato avrà inizio il 4 novembre 2011. Il Presidente è stato eletto a scrutinio segreto dai 47 giudici della Corte. Sir Nicolas Bratza succederà a Jean-Paul Costa (francese) il cui mandato terminerà il 3 novembre 2011 per raggiungimento dei limiti d’età.

Sir Nicolas è nato il 3 marzo 1945. Ha studiato legge all’Università di Oxford. Dopo aver ottenuto il titolo di avvocato, è stato nominato Junior Counsel to the Crown e successivamente Queen’s Counsel. Nel 1993 è stato eletto Bencher al Lincoln’s Inn e poi nominato Recorder alla Crown Court. È stato nominato giudice alla High Court nel 1998. È stato membro della Corte europea dei diritti dell’uomo dal 1993 al 1998 e giudice presso la stessa dal 1º novembre 1998. Sir Nicolas ricopre la carica di Presidente di sezione dal 2001 (aveva già esercitato questa funzione dal 1998 al 2000). Dal 19 Gennaio 2007, è anche Vice Presidente della Corte.

 

 
 
Segretario generale
23/04/2014
In primo piano
L’Europa fa un passo in avanti importante verso la protezione dei diritti delle donne, afferma il Segretario generale Jagland
Secretary General Jagland 
La Convenzione di Istanbul entra in vigore
Commissario per i diritti umani
23/04/2014
In primo piano
La libertà di espressione, di riunione e di associazione si deteriora in Azerbaigian
 
Il Commissario per i diritti umani rende pubbliche le sue osservazioni sulla situazione dei diritti umani nel paese
 

Comunicati stampa

L'agenda