Sala stampa

Consiglio d'Europa

Forum mondiale della democrazia 2013

04/07/2013

Forum mondiale per la democrazia 2013

Strasburgo, 04.07.2013 – La democrazia è in crisi? A giudicare dal tasso di astensione che raggiunge talvolta livelli record, dalla sfiducia dei cittadini verso la classe dirigente, alimentata dal moltiplicarsi dei casi di corruzione, e dal crescente successo riscosso dai partiti antisistema, sembrerebbe che il fossato tra le istituzioni e i cittadini si stia allargando. Le modalità tradizionali di partecipazione politica cedono il passo ai social media, che permettono ai responsabili politici e agli attivisti di mantenere un continuo contatto diretto con il pubblico. Per quanto favoriscano la creazione di molteplici comunità di interesse, i social media hanno tuttavia ancora difficoltà a imporsi come piattaforma per un dibattito democratico coerente.

I social media hanno alimentato movimenti civici di protesta e rivoluzioni democratiche, ma possono realmente contribuire a dare un nuovo respiro alla democrazia rappresentativa e alla governance nella realtà quotidiana? Quale futuro per le forme tradizionali di partecipazione? Quale complementarietà tra le nuove forme e le forme tradizionali di partecipazione?

Per rispondere a tali interrogativi, il Consiglio d’Europa ha invitato responsabili politici, giornalisti, esperti, giovani ed esponenti della società civile di tutto il mondo a partecipare alla 2a edizione del Forum mondiale della democrazia, all’insegna del motto:

Ricostruire il tessuto democratico: riconnettere le istituzioni con i cittadini nell’era digitale

Il Forum 2013 porrà in risalto nuove iniziative concrete, destinate a rafforzare la partecipazione dei cittadini alla vita democratica.

È organizzato congiuntamente dalla Città di Strasburgo, dal Governo francese e dalla Regione Alsazia e si svolgerà presso il Consiglio d’Europa dal 27 al 29 novembre. Manifestazioni e dibattiti saranno organizzati per il grande pubblico fin dal 23 novembre.
 

 

 

Seguiteci su: Facebook e YouTube e fornite il vostro contributo ai dibattiti su Twitter: #Coe_WFD

 

Forum mondiale della democrazia

 
 
Segretario generale
23/04/2014
In primo piano
L’Europa fa un passo in avanti importante verso la protezione dei diritti delle donne, afferma il Segretario generale Jagland
Secretary General Jagland 
La Convenzione di Istanbul entra in vigore
Commissario per i diritti umani
23/04/2014
In primo piano
La libertà di espressione, di riunione e di associazione si deteriora in Azerbaigian
 
Il Commissario per i diritti umani rende pubbliche le sue osservazioni sulla situazione dei diritti umani nel paese
 

Comunicati stampa

L'agenda