Sala stampa

Consiglio d’Europa

Terrorismo: verso una migliore armonizzazione in materia di utilizzo di tecniche speciali di indagine

06/05/2013

Terrorismo: verso una migliore armonizzazione in materia di utilizzo di tecniche speciali di indagine
 

Strasburgo, 06.05.2013 – Nell’ambito dell’azione condotta contro il terrorismo, il Consiglio d’Europa organizzerà, il 14 e il 15 maggio 2013, a Strasburgo, una conferenza sull’utilizzo di tecniche speciali di indagine, per discutere degli esistenti standard e orientamenti e della necessità di un loro aggiornamento.

Per proteggere la società dal terrorismo e dalla criminalità organizzata, le autorità preposte all’applicazione della legge devono utilizzare metodi di indagine moderni: intercettazione di comunicazioni telefoniche e su Internet, controllo elettronico, operazioni sotto copertura, e altri mezzi noti come “tecniche speciali di indagine”, volte a raccogliere informazioni senza allertare il sospetto.

Queste tecniche devono essere regolamentate al fine di garantire il rispetto dei diritti umani e la preminenza del diritto per quanto riguarda i sospetti, le vittime e terze persone.  (segue...)

 

Per maggiori informazioni

 

Consultare anche: Dossier sul terrorismo

 
 
Segretario generale
23/04/2014
In primo piano
L’Europa fa un passo in avanti importante verso la protezione dei diritti delle donne, afferma il Segretario generale Jagland
Secretary General Jagland 
La Convenzione di Istanbul entra in vigore
Comitato dei Ministri
24/04/2014
In primo piano
Il Comitato dei Ministri condanna le recenti esecuzioni in Bielorussia
 
 

Comunicati stampa

L'agenda