Sala stampa

Assemblea parlamentare

Il Primo Ministro Ponta: perfezionare la Costituzione romena per prevenire le crisi politiche

24/04/2013

Il Primo Ministro Ponta: perfezionare la Costituzione romena per prevenire le crisi politiche
Victor Ponta 

Strasburgo, 24 aprile 2013 - Intervenendo oggi dinanzi all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, il Primo Ministro romeno, Victor Ponta, ha posto in rilievo l’attuale clima di cooperazione tra il Governo e il Presidente della Romania, dopo la crisi politica del 2012. Ponta ha spiegato che una delle priorità del suo mandato consiste nell’apportare miglioramenti alla Costituzione romena al fine di impedire eventuali crisi politiche. A tale riguardo, ha accolto con favore l’assistenza offerta dalla Commissione di Venezia al paese per il buon svolgimento di questo processo.

Ponta ha inoltre indicato come priorità la risoluzione dei casi romeni dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo, in particolare dei circa 3.500 casi riguardanti la restituzione o il risarcimento dei beni nazionalizzati durante il regime comunista. La nuova legge appena adottata dal Parlamento risolverà, a suo giudizio, la maggior parte dei problemi al riguardo.

“La sfida più importante consiste nel garantire una migliore integrazione della comunità rom”, ha affermato il Primo Ministro, ribadendo l’impegno del governo a fare di più per l’istruzione e l’inclusione di questo popolo.

Video del discorso

 

Consultare anche:

Scheda informativa sulla Romania - Corte europea dei diritti dell'uomo

La Romania e il Consiglio d'Europa

Commissione di Venezia: Romania

 
 
Segretario generale
23/04/2014
In primo piano
L’Europa fa un passo in avanti importante verso la protezione dei diritti delle donne, afferma il Segretario generale Jagland
 
La Convenzione di Istanbul entra in vigore
Comitato dei Ministri
24/04/2014
In primo piano
Il Comitato dei Ministri condanna le recenti esecuzioni in Bielorussia
 
 

Comunicati stampa

L'agenda