Sala stampa

Assemblea parlamentare

Il Primo Ministro georgiano Ivanishvili: il sostegno europeo per migliorare le relazioni con la Russia

23/04/2013

Il Primo Ministro georgiano Ivanishvili: il sostegno europeo per migliorare le relazioni con la Russia
Il Primo Ministro georgiano Bidzina Ivanishvili 

Strasburgo, 23 aprile, 2013 – Rivolgendosi quest'oggi all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (APCE), il Primo Ministro georgiano, Bidzina Ivanishvili, ha chiesto il sostegno europeo per aiutare il suo paese a costruire migliori relazioni con la Russia. “Il dialogo appena avviato tra Tbilisi e Mosca non deve dare l’impressione che la Georgia stia affrontando questa problematica da sola e che non abbia più bisogno dell’aiuto dei partner europei”, ha affermato il Primo Ministro.

“Non possono esservi progressi verso la pace nella Regione se ci si aspetta che la Georgia abbandoni i suoi interessi legittimi, in particolare l’integrità territoriale e il diritto dei cittadini di fare ritorno nelle proprie case”, ha aggiunto il Primo Ministro, affermando che nel 2008 il 20% del territorio georgiano era occupato dalla Russia.

Ivanishvili ha inoltre sottolineato che le aspirazioni occidentali della Georgia, compresa la richiesta di adesione alla NATO, rappresentano una scelta strategica fatta dal popolo georgiano molto tempo fa. “Viviamo oggi in un vicinato difficile. Sono molte le sfide di un mondo globalizzato cui dobbiamo far fronte. È per questo che abbiamo bisogno del vostro aiuto”, ha dichiarato il Primo Ministro.
 

 

Video del discorso

Discorso [fr]

 

 

Si consulti anche:

La Georgia e il Consiglio d'Europa

 
 
Segretario generale
18/09/2014
In primo piano
Sports is about health, fairness and integration, says Secretary General Jagland
Swiss Federal Councillor Ueli Maurer and Thorbjørn Jagland 
 

Comunicati stampa

L'agenda