Sala stampa

Presidente dell'Assemblea parlamentare

Jean-Claude Mignon conclude la visita ufficiale in Finlandia

04/04/2013

Jean-Claude Mignon conclude la visita ufficiale in Finlandia
Il Presidente dell'APCE, Jean-Claude Mignon 

Strasburgo, 04.04.2013 – “L’Europa può avanzare solo investendo nei giovani e tenendo in considerazione le loro opinioni nelle principali decisioni che riguardano la società”, ha concluso oggi Jean-Claude Mignon, Presidente dell’APCE, al termine della visita ufficiale di due giorni in Finlandia (2-3 aprile 2013). “L’Europa è un’idea che non invecchia mai e che non è realizzabile senza i giovani”, ha sottolineato.

Jean-Claude Mignon si è congratulato con la Finlandia per essere uno dei paesi ad ospitare, con cadenza annuale, un parlamento dei giovani, un programma che rientra nella stessa logica dell’Assemblea dei giovani del Consiglio d’Europa. Ha inoltre espresso profondo interesse per l’iniziativa del Governo finlandese “garanzia per i giovani”, un partenariato tra il settore pubblico e privato lanciato all’inizio del 2013. In un contesto di alto tasso di disoccupazione giovanile, suddetta iniziativa mira a prevenire l’esclusione sociale offrendo a tutti i giovani al di sotto dei 25 anni, e ai neolaureati che non abbiano ancora compiuto il trentesimo anno di età, un lavoro, un’opportunità di studio, o un corso di formazione professionale entro i primi tre mesi cui il giovane è registrato come disoccupato.

Durante il soggiorno in Finlandia, Mignon ha incontrato il Presidente del Parlamento, il Ministro della Cultura e dello Sport, il Segretario di Stato agli Affari esteri, il Presidente della Commissione Affari esteri, nonché il Presidente della Commissione per le leggi costituzionali del Parlamento finlandese. Si è inoltre intrattenuto a colloquio con i membri della delegazione finlandese in seno all’APCE, il Vice Mediatore parlamentare e il Mediatore per i minori, la Presidente del Gruppo parlamentare per i diritti umani, la Direttrice del Centro per i diritti umani, e con diversi rappresentanti delle organizzazioni giovanili. (segue...)

 

Consultare anche: La Finlandia e il Consiglio d'Europa

 
 
Comitato per la prevenzione della tortura
16/10/2014
In primo piano
Council of Europe’s anti torture committee reports “no improvement” since 2011 on deficient prison conditions in Greece
Photo: Shutterstock 
 

Comunicati stampa

L'agenda