Sala stampa

Gruppo di Stati contro la corruzione (GRECO)

L’Islanda invitata a rafforzare le misure di lotta alla corruzione

28/03/2013

L’Islande invitata a rafforzare le misure di lotta alla corruzione
 

Strasburgo, 28.03.2013 - A causa delle sue circostanze uniche, l’Islanda è confrontata a sfide particolari in materia di prevenzione della corruzione in seno alle sue istituzioni fondamentali. Sebbene recentemente siano stati compiuti progressi significativi, in particolare dopo il collasso del sistema bancario, il lavoro è lungi dall'essere terminato.

Sono queste le principali conclusioni di un rapporto di valutazione pubblicato oggi dal Gruppo di Stati contro la corruzione (GRECO) del Consiglio d’Europa, incentrato sulle misure di lotta alla corruzione tra parlamentari, giudici e pubblici ministeri.

Il rapporto rileva che, considerata la bassa densità di popolazione e l’isolamento geografico dell’Islanda, le interconnessioni personali e professionali possono dar luogo a conflitti d’interesse. Dal rapporto emerge inoltre che il sistema di controllo informale nella società islandese è in fase di rivalutazione, così come i concetti di trasparenza e corruzione dopo il fallimento del sistema bancario nel 2008. (segue...)

Consultare anche:
L'Islanda e il Consiglio d'Europa 

 
 
 

Comunicati stampa

L'agenda