Sala stampa

Commissario per i diriti umani

Sono necessari sforzi concertati per conseguire dei progressi nel settore della protezione dei diritti umani nella Repubblica di Moldova

08/03/2013

Il Commissario per i diritti umani Nils Muižnieks conclude una visita di quattro giorni nel paese
Sono necessari sforzi concertati per conseguire dei progressi nel settore della protezione dei diritti umani nella Repubblica di Moldova
Commissario per i diritti umani Nils Muižnieks 

Chisinau, 8/3/2013 – “La Repubblica di Moldova deve continuare ad impegnarsi per rafforzare l’indipendenza, l’integrità e l’imparzialità del sistema giudiziario, ponendo al tempo stesso i diritti umani in prima linea nell’ambito delle riforme in corso”, ha oggi dichiarato Nils Muižnieks, Commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, al termine della sua visita di quattro giorni nel paese.

 

“Il Piano d’azione nazionale per i diritti umani è un passo positivo, ma vi è necessità di garantire una migliore comunicazione in relazione allo stesso, sia internamente che esternamente. È altresì importante definire con chiarezza le priorità, quali la riforma del settore della giustizia e la lotta alla discriminazione, e coinvolgere la società civile nel processo di monitoraggio della loro attuazione”.

 

Il Commissario chiede maggiori sforzi per garantire che la selezione, la nomina e la promozione dei giudici siano basate sul merito. “Un meccanismo disciplinare credibile e adeguato è di cruciale importanza nella promozione dell’integrità e imparzialità dei giudici e per aumentare la fiducia dei cittadini nel sistema giudiziario”.

 

Il Commissario Muižnieks raccomanda altresì che il Parlamento proceda quanto prima alla nomina di giudici presso la Corte costituzionale, in modo tale da garantire la piena funzionalità di questa istituzione. (segue…)

 

Consultare anche: La Repubblica di Moldova e il Consiglio d'Europa

 
 
Segretario generale
18/09/2014
In primo piano
Sports is about health, fairness and integration, says Secretary General Jagland
Swiss Federal Councillor Ueli Maurer and Thorbjørn Jagland 
 

Comunicati stampa

L'agenda