16ª edizione del Festival del Film di Sarajevo

Il Consiglio d’Europa patrocina il Premio per il miglior film

Sarajevo Film festival

Il Premio "Cuore di Sarajevo" per il miglior film, conferito in occasione del Sarajevo Film Festival (Festival del Film di Sarajevo), è patrocinato dal Consiglio d’Europa per il terzo anno consecutivo, nell’ambito dell’azione condotta dall’Organizzazione in favore della produzione artistica europea. Questa manifestazione culturale internazionale, la cui prima edizione ha avuto luogo nel 1995 in pieno assedio della capitale bosniaca, ha come obiettivo principale quello di sostenere e promuovere il cinema e gli autori regionali e si tiene dal 23 al 31 luglio 2010.

In occasione dell’evento sono proiettati dei corto e lungometraggi di giovani registi provenienti dall’Europa dell’Est e del Sud, insieme a produzioni indipendenti. Il Festival rappresenta una piattaforma professionale della settima arte in una regione in cui il Consiglio d’Europa è molto attivo. Le tematiche trattate dalle opere in gara corrispondono, molto spesso, ai valori difesi dall’Organizzazione. Numerosi lavori sono, inoltre, cofinanziati dal Fondo di sostegno al cinema europeo del Consiglio d’Europa, Eurimages.

“Tilva Ros” vince il premio patrocinato dal Consiglio d’Europa

"Tilva Ros", del regista serbo Nicola Lezaic, vince il premio – patrocinato dal Consiglio d’Europa – del miglior lungometraggio del 16° Sarajevo Film Festival. Al vincitore è stato consegnato un premio a forma di cuore – il “Cuore di Sarajevo” – e un premio in denaro di 25.000 euro, offerto dal Consiglio d’Europa. (segue...)

Crea/Mostra articolo

Il Consiglio d'Europa al Festival del Film di Sarajevo 2010

Quest'anno, il Consiglio d'Europa ha promosso la libertà d'espressione attraverso una serie di eventi destinati ad un pubblico locale, ivi compresi allievi e studenti universitari.

Un nuovo film sulla libertà d'espressione: ''Libero di essere te stesso''

Free to be you

Il film ''Libero di essere te stesso'' è stato lanciato al Festival del Film di Sarajevo. Il nuovo film del Consiglio d'Europa sulla libertà d'espressione è stato proiettato prima di tutti i film in programma al Festival.

Edizioni precedenti